Occhiali stile Marilyn
Lifestyle

Occhiali stile Marilyn Monroe

Non è un segreto che Marilyn Monroe detiene il titolo di una delle donne più iconiche al mondo per la moda e lo stile. Il suo particolare senso dello stile può essere visto nei classici abiti bianchi con scollo a barchetta, nei riccioli biondi e, naturalmente, nei i suoi occhiali. Gli occhiali di Marilyn Monroe furono presentati per la prima volta in Come sposare un milionario, e divennero un’immagine di femminilità.

Gli occhiali stile Marilyn sul set cinematografico

Nel film senza tempo How to Marry a Millionaire, Marilyn Monroe dice: “Gli uomini non prestano attenzione alle ragazze che indossano gli occhiali”. Questo perché gli occhiali inizialmente non erano apprezzati e venivano associati a qualcuno che non era attraente. Durante tutto il film, viene mostrata costantemente mentre si toglie gli occhiali non appena arriva un uomo, convinta che l’avrebbe trovata immediatamente poco attraente se li avesse tenuti. In una scena importante del film, un uomo vuole che lei indossi gli occhiali davanti a lui e le dice che con gli occhiali è molto più bella, da quel momento lei inizia ad indossare i suoi occhiali, stile gatto, in modo più disinvolto. Anche se in un certo senso questo film dà l’impressione che le donne facciano qualsiasi cosa per apparire più attraenti per un uomo, alla fine ha spinto le donne ad indossare gli occhiali come un accessorio di tendenza, alla moda.

All’inizio, gli occhiali di Marilyn Monroe erano indossati solo nei momenti in cui aveva bisogno di vedere più chiaramente. Quando gli occhiali prima erano stati associati al lavoro di segreteria o erano indossati da donne a cui non importava molto del loro aspetto esteriore, iniziarono a rappresentare invece un accessorio che le donne potevano modellare su se stesse.

Gli occhiali stile Marilyn e il suo look

Marilyn Monroe abbina gli occhiali ad abiti diversi e in occasioni diverse. Abbiamo un’immagini di lei sull’aereo dove gli occhiali la rendono più elegante ed attraente nonostante indossasse una semplice gonna nera a tubino, una giacca nera con una sciarpa colorata.  In foto, indossa un abito marrone al ginocchio con un collo di pelliccia, anche è un vestito semplice ma una volta indossati gli occhiali di Marilyn Monroe, ha immediatamente trasformato il suo ensemble in un abito più sofisticato. Marilyn mostra anche come gli occhiali possono essere indossati con abiti da sera o abiti più elaborati.

Ad un certo punto, indossa un lungo abito da ballo bianco con un collo di pelliccia bianco, e completa il look con un paio di occhiali gatto ingioiellati. I gioielli scintillanti sulle punte degli occhiali di Marilyn Monroe contribuiscono anche a far sì che gli occhiali si adattino all’occasione e all’abito più elaborati. Non è improbabile che queste montature “luccicanti” possano essere indossate anche con abiti casual.

Gli occhiali di Marilyn Monroe, a causa della loro forma classica, possono essere considerati oggi vintage e possono davvero andare d’accordo con qualsiasi outfit. Gli occhiali e il senso dello stile di Marilyn possono infatti essere leggermente modificati per adattarsi alle tendenze della moda di oggi e molti ancora traggono ispirazione dalla sua immagine iconica della moda. Marilyn con i suoi abiti e i suoi occhiali metteva in evidenza la sua femminilità e riusciva a bilanciare gli elementi di classe e sex appeal. Monroe ha mostrato come gli occhiali non dovevano essere solo un oggetto che ti aiuta a vedere, ma anche un oggetto che può essere indossato in qualsiasi occasione.

Perchè gli occhiali di Marilyn Monroe si adattavano alla forma del suo viso

Una bellezza classica, Marilyn Monroe aveva un viso a forma di cuore e aveva il trucco per accentuare il suo viso in un modo che a suo parere sarebbe stato il più lusinghiero. Anche gli occhiali di Marilyn Monroe erano incentrati sulla forma del suo viso. Dato che aveva una fronte ampia, scelse uno stile in cui la montatura fosse più larga del suo viso, cioè gli occhiali a forma di gatto. Gli occhiali stile Marilyn Monroe comprendono anche altre forme che hanno contribuito a creare quell’immagine iconica che ricordiamo oggi. Marilyn Monroe ha anche contribuito a diffondere gli occhiali da sole stile wayfarer ed è stato spesso visto indossarli con abiti più casual, mentre le sue montature  cat eye sono state utilizzate per l’abbigliamento più sofisticato.

Gli occhiali di Marilyn Monroe sono sempre riusciti a adattarsi all’occasione inoltre le davano un aspetto più intellettuale che contribuiva al suo sex appeal e forse dava il nome a quel “look da bibliotecaria sexy” che alcuni cercano ancora oggi di ottenere. Marilyn ha fatto passare il messaggio che gli occhiali devono essere indossati con sicurezza e che il modo in cui si è visti è determinato dal modo in cui li indossi. Monroe credeva e promuoveva la fiducia in se stessa quando si trattava di stile, ciò è ben espresso in una sua affermazione: “Dai a una ragazza le scarpe giuste e lei può conquistare il mondo.”

Collezione The Marilyn

La bomba bionda ci ispira ancora oggi e ora possiamo imitare lo stile iconico della star indossando un paio di occhiali stile Marilyn. Allure Eyewear e Authentic Brands Group hanno recentemente lanciato una collezione di occhiali da sole in edizione limitata denominata The Marilyn. Le tonalità degli occhiali stile gatto degli anni ’50 sono state ispirate dai costumi sexy che Monroe indossava nel classico film del 1959 Some Like It Hot . Per la realizzazione di questi occhiali è stato utilizzato un esclusivo materiale, creato utilizzando una tecnica di laminazione complessa che comprende l’acetato fatto a mano e il metallo tagliato al laser.  le montature sono disponibile in tre colori (rosso, argento e nero) e sono rifinite con 125 delicati cristalli Swarovski, che aggiungono un tocco di femminilità. Marilyn Monroe Eyewear si è rivelato un progetto incredibilmente accattivante e stimolante, grazie all’eredità lasciata dagli occhiali stile Marilyn. Sono stati realizzati prodotti caratterizzati da bellezza, glamour e qualità senza tempo.